EMILIA ROMAGNA – CCIAA di Reggio Emilia – Bando per incentivi alle PMI per l’internazionalizzazione – partecipazione a fiere internazionali

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia, nell’ambito delle proprie iniziative istituzionali, intende sostenere ed incentivare la competitività delle micro, piccole e medie imprese (PMI) della provincia di Reggio Emilia, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto per la partecipazione di imprese della provincia di Reggio Emilia a manifestazioni fieristiche internazionali che si terranno sia in Italia che all’estero in programma per l’anno 2018.
Per tale bando la Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia ha destinato la sommma di € 500.000,00.
E’ agevolabile la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali in Italia o all’estero che si svolgono nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018 e precisamente:
A) partecipazione collettiva a fiere all’estero organizzate da ICE- Agenzia;
B) manifestazioni fieristiche all’estero;
C) manifestazioni fieristiche internazionali in Italia inserite nel calendario annuale delle Manifestazioni Fieristiche Internazionali in Italia pubblicato sul sito www.calendariofiereinternazionali.it.
E’ consentita la presentazione di una sola domanda, per una sola fiera, a valere sul presente bando.
Sono ammissibili:
Tipologia A) partecipazione collettiva a fiere all’estero organizzate da ICE- Agenzia
– spese relative alla quota di partecipazione e ai servizi supplementari erogati da ICE- Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane per la partecipazione collettiva a fiere all’estero.
Tipologie B) e C) manifestazioni fieristiche all’estero e manifestazioni fieristiche internazionali in Italia
– spese di locazione e di allestimento degli spazi espositivi (incluse spese accessorie di allestimento – servizi di telecomunicazioni, idrici, elettricità, montaggio/smontaggio – ed ivi compresi eventuali costi di iscrizione, oneri e diritti fissi obbligatori in base al regolamento della manifestazione);
– spese relative al trasporto del materiale da allestimento ed espositivo, compresa l’assicurazione ed esclusi gli oneri doganali;
– spese relative al servizio di interpretariato e hostess.
Almeno una fattura, corredata da rispettiva rendicontazione di spesa, deve essere relativa al noleggio dell’area espositiva.
Sono ammissibili gli anticipi dovuti esclusivamente alla prenotazione degli spazi espositivi di eventi che si svolgeranno nel periodo 01/01/2018-31/12/2018 e del loro allestimento.
Le domande dovranno essere inviate dal 26/02/2018 al 23/03/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − diciassette =